Decanter Awards 2016: tra degustazioni, sommelier e live tweeting

16mila vini in competizione e 244 giudici nell’edizione 2016 dei Decanter World Wine Awards

Si è conclusa il 29 aprile la settimana dedicata alla degustazione e alla valutazione dei 16mila vini in gara per ricevere i prestigiosi Decanter World Wine Awards, i riconoscimenti assegnati dall’omonima rivista. La competizione è tra le più grandi e influenti al mondo nel settore wine e, anche quest’anno, ne sono stati protagonisti esperti di altissimo livello provenienti da ogni dove. Per cinque giorni, dal 25 al 29 aprile, i 244 giudici, di cui 69 “Master of Wine” ovvero in possesso del facoltoso titolo che li annovera tra i “superconsulenti” internazionali del vino, hanno lavorato suddivisi in gruppi secondo la loro provenienza e specializzazione per individuare i prodotti migliori da raccomandare ai consumatori.

decanter-awards-wiGiorni di fuoco per i fini palati dei degustatori ma non per le conversazioni sui social che non hanno certo raggiunto un numero record. Se è vero che i Decanter Awards non sono una manifestazione aperta al pubblico come ProWein o Vinitaly, l’attività sui social risulta comunque insignificante considerato il numero di prodotti e cantine partecipanti da tutto il mondo: sono stati 1116 i tweet e 413 gli utenti attivi registrati da SocialMeter Analysis tra il 19 aprile e il 4 maggio, monitorando gli hashtag #dwwa, #dwwa2016 e il profilo ufficiale @decanterawards.

La risonanza internazionale dell’evento è stata tuttavia confermata sia dalla geo localizzazione degli utenti attivi sull’argomento, la cui stragrande maggioranza si è rivelata composta da statunitensi, spagnoli, olandesi e italiani, sia dai vini più menzionati nei tweet presi in considerazione: Porto, Sauvignon Blanc, Barolo, Madeira e Bordeaux. Nella top three dei utenti risultati più attivi si trovano l’account ufficiale @decanterawards, e due profili personali, quello del sommelier @gerardbassetobe e quello del Decanter Awards Manager @paulmedder. Tra i più menzionati sono emersi nuovamente @decanterawards e @gerardbassetobe e, al terzo posto, l’account della rivista @decanter.

Ora rimane solo da attendere il 6 giugno per la pubblicazione ufficiale dei risultati su Decanter.com! Laura Canever

- SPECIALE VINITALY 2016 -

Tutto il parlato nei social in tempo reale

MAGGIORI DETTAGLI